Italiano English Deutsch
PRENOTA IL TUO SOGGIORNO
PER TIPOLOGIA
PER LOCALITÀ
MAPPA INTERATTIVA
AGRITURISMI
HOTEL
BED & BREAKFAST
CANTINE
RISTORAZIONE
PRODUTTORI DI OLIO
ARTIGIANATO E
AZIENDE AGRICOLE
SERVIZI TURISTICI
Umbria
HOME PAGE » Montefalco » Tabarrini

Tabarrini

Frazione Turrita - 06036 Montefalco (Perugia)

Tel. +39 0742 37 93 51

Fax +39 0742 37 13 42

www.tabarrini.com

info@tabarrini.com

La famiglia Tabarrini coltiva con amore i propri vigneti e produce vino a Montefalco, in località Turrita, da ben quattro generazioni. Solo alla fine degli anni ‘90, però, grazie all’intuito e all’entusiasmo di Giampaolo Tabarrini, l’azienda cambia passo, decidendo di imbottigliare i vini e mettendo a frutto l’esperienza di anni di lavoro. Di lì a poco nasce anche la nuova cantina che, immersa tra colli e vigneti, dà vita ad un paesaggio suggestivo e tipicamente umbro, dove uomo e natura vanno a braccetto. Ma è dall’amore per la terra che nascono i grandi vini.

Dei ventidue ettari della tenuta, sono undici quelli dimorati a vigneto. Qui il Sagrantino, che a Montefalco trova la sua stessa ragion d’essere, ha un ruolo centrale, insostituibile e affascinante. I Tabarrini lo trattano con rispetto ed orgoglio, al pari delle altre uve di proprietà, che sono poi le sole ad essere trasformate in vino. Dal grappolo alla bottiglia. È questa la vera filosofia di una famiglia che segue in prima persona, con scrupolo e passione, ogni minimo passo delle sue creature.

Orari apertura:
lun-ven: 9-12,30 / 15-18,30
sab e pref: 10-12,30 / 15-18,30
dom: chiuso
Necessario preavviso telefonico per visite guidate.
PACCHETTI TURISTICI E OFFERTE
Iscriviti alla Newsletter
Indirizzo e-Mail
Autorizzo al trattamento dei miei dati personali (informativa sulla privacy)
News
Al momento non ci sono news disponibili
Eventi del comprensorio
A Giano dell’Umbria, il 24 e 25 novembre 2018, si festeggia il termine della raccolta delle olive con la tradi...
Settima edizione del challenge fotografico “Colori d’Autunno, il foliage della vite del Sagrantino” 
Dal 1 al 25 novembre 2018 ritorna l'appuntamento con